Twitter aumenta lo spazio nei 140 caratteri fino ad oggi disponibili.
Il social dei cinguettii non conteggia più lo ‘username’, cioè il nome utente preceduto dalla chiocciola. L’operazione sarà anche visivamente segnalata: il nome della persona a cui si sta rispondendo apparirà sopra al testo del tweet, anziché al suo interno.

Il social aveva già iniziato a provare la novità qualche mese fa escludendo dal testo il conteggio dei caratteri di foto, video, gif e citazioni.

Il tutto “per avere più spazio per esprimerti”…