Realizzare un e-commerce è un’operazione molto complessa e ci sono tantissimi fattori e dettagli da tenere in considerazione prima di procedere alla messa online.

Sempre più spesso, tuttavia, troviamo piattaforme che promettono di realizzare un e-commerce praticamente a costo zero, in totale autonomia e senza bisogno di avvalersi di professionisti: in realtà, non è possibile fare tutto da soli e gratis, non se si desidera un sito di e-commerce di alta qualità; il rischio è di ritrovarsi con un prodotto scadente che non si sa gestire bene e, al primo intoppo, dover chiudere tutto. Per realizzare un e-commerce di successo, invece, c’è bisogno di pianificare ogni singolo dettaglio e il prezzo del preventivo è molto variabile: partendo dal presupposto che ogni progetto è unico, vediamo quali sono i principali fattori che influenzano il costo di realizzazione di un sito di e-commerce.

Gli elementi essenziali del tuo e-commerce

Se siete arrivati alla conclusione che aprire un negozio online è una soluzione vincente per il vostro business, probabilmente sapete già come funziona il commercio elettronico. Esistono ovviamente delle piattaforme per fare e-commerce che includono i software per gestire il processo di acquisto attraverso il carrello elettronico:

  • Piattaforme e-commerce open source – sono le più economiche, spesso anche gratuite, si scaricano e si installano in modo semplice ma sono facilmente attaccabili da hacker; inoltre, essendo aperte, possono essere modificate senza alcun preavviso e all’insaputa del proprietario e ci sono comunque da pagare i costi relativi all’hosting.
  • Piattaforme e-commerce proprietarie – viceversa, si tratta di un sistema costruito ad hoc, di cui sarete gli unici proprietari e solitamente viene garantita un’ottima assistenza. Tra i costi c’è quello della licenza e si tratta della soluzione più costosa ma più sicura.

Che tipo di e-commerce realizzare

Ecco un’altra scelta che dovete fare se volete realizzare un e-commerce: avete bisogno di un e-commerce verticale, che concentri la sua offerta su un singolo tipo o categoria di prodotto, oppure un e-commerce orizzontale, che offra un po’ di tutto in diversi settori? Oppure volete realizzare un e-commerce monopagina, che venda un solo prodotto? Avere più prodotti da gestire, magari in taglie e colori diversi, implica costi maggiori sia durante la realizzazione del sito che durante la gestione perché la procedura sarà ovviamente più complessa.

La grafica

L’aspetto estetico ha la sua importanza e, anche in questo caso, avete alcune alternative: se scegliete un tema di base personalizzabile il prezzo sarà minore rispetto a un tema scritto su misura per voi, magari messo a punto da un web designer professionista. Difficile calcolare il costo preciso ma, se volete realizzare un e-commerce di una certa qualità, vi sconsigliamo di affidarvi a temi gratuiti o economici e di puntare su una soluzione personalizzata per voi e per le vostre esigenze di vendita.

 

Come abbiamo visto, per realizzare un e-commerce ogni scelta comporta una differenza di prezzo: la cosa migliore è sempre farvi consigliare dalla vostra web agency di fiducia, per scegliere in base alle vostre reali esigenze.

× How can I help you?