Ads su Facebook: I passi per una campagna di successo

Le Ads su Facebook sono uno strumento molto efficace, ma bisogna saperlo utilizzare

 

Cominciamo col dire che le campagne Ads su Facebook sono uno degli strumenti più efficaci che una piccola azienda  ha a disposizione per farsi pubblicità. Si tratta di una pubblicità mirata perché riesce a raggiungere un pubblico specifico e altamente targetizzato, grazie ad una segmentazione incredibilmente dettagliata. Non c’è bisogno di investire grandi somme: se farete un buon lavoro in fase di progettazione, potrebbero bastarvi anche pochi euro al giorno per ottenere risultati concreti.

Se avete deciso di creare la vostra prima campagna pubblicitaria sul social network più utilizzato d’Italia, cominciate col farvi qualche domanda.

 

  • Qual è l’obiettivo della mia campagna Ads su Facebook?

Prima di tutto, dovete avere ben in mente per quale motivo state dando il via a una campagna Ads su Facebook. Volete aumentare i likes sulla pagina? Volete fare brand awareness, portare utenti sul vostro sito o aumentare le vendite?

Avere un obiettivo chiaro vi consentirà anche di monitorare i risultati in modo efficace, aspetto molto importante di una campagna pubblicitaria che invece spesso viene tralasciato o gestito superficialmente. Quando avrete stabilito che risultato volete ottenere dalla vostra campagna Ads su Facebook, procedete con la progettazione.

  • Qual è il mio pubblico?

Questo è uno dei motivi per cui una campagna Ads su Facebook è uno strumento molto potente. Il famoso social network ci consente infatti di definire un pubblico personalizzato, scegliendo persone che hanno già avuto contatti con la tua pagina o con il tuo sito; inoltre, è possibile targetizzare per età, sesso, interessi, luogo di residenza e molte altre caratteristiche. Approfittate di questa enorme possibilità perché lanciare un messaggio pubblicitario a un pubblico interessato e predisposto ad ascoltare è uno dei segreti per una campagna di successo.

  • Quale messaggio voglio trasmettere?

A seconda dell’obiettivo, cambierà anche il tipo di contenuto della vostra campagna Ads su Facebook così come cambieranno le immagini, che sono una parte molto importante (secondo alcuni ancora più del testo). Solitamente funzionano bene i contenuti semplici, frasi brevi e call to action mirate all’obiettivo che volete raggiungere. La qualità delle immagini è fondamentale quando si parla di pubblicità su Facebook: infatti sono proprio le immagini ad avere la maggiore visibilità, saranno le foto che attireranno l’attenzione dei potenziali clienti e li indurranno (o meno, se sono di scarsa qualità) a cliccare sul vostro annuncio.

Fate diverse prove (Facebook ve ne dà la possibilità, quindi sfruttatela!) con diverse immagini e diversi testi; dopo qualche giorno controllate i risultati per vedere quali campagne funzionano meglio e quali invece sono da modificare perché non rendono.

 

Queste sono le prime tre domande che dovete porvi prima di dare il via alla vostra campagna Ads su Facebook. Una volta che sarete certi delle risposte, cominciate a progettare e andate online solo quando sarete completamente soddisfatti del risultato. Se siete alle prime armi, potete rivolgervi a una web agency di fiducia, in cui professionisti del web marketing e del social media marketing sapranno supportarvi nella progettazione della vostra prima campagna Ads su Facebook.

 Per maggiori informazioni contattaci su: http://www.service-lab.com/